Avete presente Pokemon Go? Un gioco in realtà aumentata per Smartphone IOS e Android che stimolava il giocatore a girare per le città alla ricerca di Pokemon da catturare visibili solo attraverso la fotocamera integrata e collocati nell’ambiente reale. Bene, è stata da poco lanciata un’app, Landlord GO, che funziona allo stesso modo, solo che camminando per le strade sarà possibile acquistare, vendere e riscuotere l’affitto di alcuni degli edifici famosi al mondo.

Volete vendere la Fontana di Trevi come aveva provato a fare Totò in “tototruffa”? Con Landlord GO potete farlo! Il meccanismo è semplice, si fa per dire, gli utenti attraverso il GPS possono localizzare gli immobili in vendita in una banca dati di oltre mezzo miliardo di proprietà reali: possono acquistare, vendere o affittare con soldi virtuali gli immobili reali e fare crescere il proprio impero immobiliare.

Per acquisire immobili bisogna perlustrare le varie zone della città, magari quelle meno “battute” dagli altri giocatori e scovare le proprietà in vendita prima degli altri. Comprare, migliorare e guadagnare, questo lo scopo del gioco che affascina per il mix di reale e virtuale in cui il giocatore viene catapultato.

Landlord GO è una sorta di simulatore di agenzia immobiliare. Così come con Flight Simulator si può imparare a pilotare un aereo, con Landlord GO si impara a gestire un’agenzia immobiliare…